Versione Italiana English Version

Malattia di Gilles de la Tourette: rassegna storica e descrizioni di un caso clinico

sossio amodeo (1981)

 

Articoli Correlati

In tema di schizofrenia 1931

RIASSUNTO L'autore, dopo aver compiuto una ampia e approfondita rassegna storica della letteratura sulla Malattia di Gilles de la Tourette, presenta un caso clinico, discutendone i vari aspetti soprattutto in rapporto alle ipotesi etiopatogenetiche. La conclusione, cui l'autore perviene, che il caso giunto alla sua osservazione, pur presentando una componente di predisposizione individuale, interpreta bile secondo una genesi psicogena. SUMMARY The author, after giving a fulland closely examined historical survey of the literature about Gilles de la Tourette's disease, presents a clinic case discussing its various aspects especially with reference to the etiopathogenetic hipotheses. The conclusion, to which the author comes, is that the case he examined, even though it presents a component of individual predisposition, is explainable according to a psychogene genesis. L'autore, dopo aver compiuto una ampia e approfondita rassegna storica della letteratura sulla Malattia di Gilles de la Tourette, presenta un caso clinico, discutendone i vari aspetti soprattutto in rapporto alle ipotesi etiopatogenetiche. La conclusione, cui l'autore perviene, che il caso giunto alla sua osservazione, pur presentando una componente di predisposizione individuale, interpreta bile secondo una genesi psicogena.

VOL. CV 1981 SOSSIO AMODEO Malattia di Gilles de la Tourette: rassegna storica e descrizione di un caso clinico PREMESSA In un articolo del 1884 intitolato Jumping, Latah, Myriachit, Gilles de la Tourette descrisse dettagliatamente una sindrome clinica caratterizzata da tics multipli e segnalata per la prima volta da J. M. G. Itard nel 1825. Successivamente, nel 1885, lo stesso Autore descrisse nove casi di soggetti affetti da in coordinazione motori a associata ad...

L'articolo non visualizzato interamente. Se vuoi leggerlo tutto, se vuoi sapere qualcosa in pi, registrati nella nostra Area Riservata.