Versione Italiana English Version

TELEMATICO 2/2020 FRANCO ANGELI EDIZIONI - MILANO

Gino Mazzoli, Sally Hardy, Maria Bologna, Federica Tuzza

 

telematico 1.jpg

Il numero, dedicato alla vasta area dell’utilizzo del medium digitale in psichiatria e salute mentale, ha peraltro una stretta relazione con il tempo che stiamo vivendo; quando lo abbiamo progettato, un anno fa, certo non immaginavamo che il tema della psichiatria telematica sarebbe diventato così rilevante ed invadente, per così dire, e per cause tanto tragiche.

Leggi...

Vittimizzazioni 1/2020

Maria Bologna, Susanna Pietralunga, Giulia Rioli, Jacopo Santambrogio

 

IMMAGINE RIVISTA1.jpg

La vittimizzazione è una condizione di tipo processuale caratterizzata da un crogiolo di inestricabili dinamiche relazionali vittima-perpetratore, di vulnerabilità, sofferenza, vissuti ed emozioni cui non sono estranee rappresentazioni socialmente determinate. La complessità della condizione vittimale, esposta a proiezioni e meccanismi difensivi collettivi, pregiudizi e manipolazioni, alimenta il rischio di una recursività impotente e dolorosa, che può trasformare profondamente e stabilmente l’identità cristallizzando il ruolo sociale e condizionando la percezione del mondo e delle relazioni come luogo insicuro.

Leggi...

Post-identità?

Gian Maria Galeazzi, Giorgio Mattei

N. 2 

identità 2.jpg

Due metafore ci guidano nella lettura di questo fascicolo di Rivista sperimentale di Freniatria, dedicato all'identità, tema molto dibattuto, negli ultimi tempi. La prima metafora è rappresentata dal concetto di modernità liquida sviluppato da Zygmunt Bauman; la seconda è invece rappresentata dal pensiero debole nella concezione di Gianni Vattimo e Pier Aldo Rovatti.

Leggi...