Versione Italiana English Version

Benessere e Salute

Maria Bologna, Giorgio Mattei, Giulia Rioli

CXLIII n.1 2019 

ben.jpg

[...] Salute e malattia possono essere intese come due poli di uno stesso continuum superando quella assolutizzazione degli opposti segnalata da Basaglia; questa dicotomia impedisce infatti ogni possibilità di relazione tra l’una e l’altra polarità negando qualsiasi rapporto dialettico. La salute è in realtà un momento di coscienza dell’appropriazione del corpo come superamento della malattia in quanto esperienza; e la malattia è una fase della vita, un’occasione di appropriazione di sé, del proprio corpo, delle proprie esperienze e quindi della salute. La capacità di affrontare attivamente, responsabilmente gli eventi di vita è il cursore che consente al soggetto di spostarsi verso l’una o l’altra polarità. La salute può essere allora concepita come un dominio complesso che si estende a riguardare attributi personali come credenze, aspettative, valori, percezioni ed altri elementi cognitivi, caratteristiche di personalità, inclusi stati e tratti affettivi ed emozionali, schemi di comportamento manifesto, azioni, abitudini e stili di vita. [...]

Leggi...

Cronicità

Gian Maria Galeazzi, Giorgio Mattei

 

cronicità1.jpg

Questo numero della Rivista Sperimentale di Freniatria è dedicato alla cronicità, concetto centrale non solo della psichiatria ma di tutta la medicina, utilizzato per indicare una condizione a lento e lungo decorso, per la quale non si prevedono modificazioni repentine a breve termine, sia in senso positivo che negativo, e che richiede (da parte del malato e di chi se ne prende cura) il raggiungimento di un nuovo equilibrio, da mantenere a tempo indeterminato. [...]

Leggi...

Verso la 180

Gaddo Maria Grassi, Luigi Tagliabue

 

rsf 1.jpg

Quarant'anni dopo dall'approvazione della legge 180, gli Autori hanno inteso focalizzare l'attenzione ancor prima che sugli esiti di una scelta così coraggiosa e radicale come la rinuncia all’istituzione manicomiale, ancor prima che sulle concrete applicazioni così difformi sul piano nazionale, sulle pratiche e sulle idee che consentirono l’approdo alla legge di riforma. L'editoriale curato da Gaddo Maria Grassi e Luigi Tagliabue è disponibile insieme all'indice del fascicolo negli allegati.

Leggi...